- 22 luglio 2019 -
DEFINIZIONE di DISFUNZIONE ERETTILE
Incapacita' di raggiungere o mantenere un'erezione soddisfacente per la durata del rapporto sessuale.

A volte tutti gli uomini non riescono ad ottenere un'erezione, ed e' un dato considerato normale.
La disfunzione erettile si verifica quando un uomo
- Non e' mai in grado di raggiungere un'erezione
- Raggiunge una breve erezione, ma non abbastanza tempo per fare sesso
- Raggiunge un'erezione efficace con poca coerenza

La disfunzione erettile e' chiamata primaria se l'uomo non e' mai stato in grado di raggiungere o mantenere un'erezione.

La disfunzione erettile e' chiamata secondaria se si sviluppa in un secondo momento nella vita di un uomo che in precedenza era in grado di raggiungere un'erezione.
La disfunzione erettile secondaria e' molto piu' frequente della disfunzione erettile primaria.

Negli Stati Uniti, circa il 50% degli uomini di eta' compresa tra 40 e 70 anni sono colpiti in qualche modo;
questa percentuale aumenta con l'eta'. Tuttavia, la disfunzione erettile non e' considerata un normale sintomo dell'invecchiamento e puo' essere trattata perfettamente a qualsiasi eta'.

CAUSE
Per raggiungere un'erezione, il pene ha bisogno di un apporto di sangue sufficiente,
una riduzione dell'erogazione del sangue, un corretto funzionamento dei nervi che entrano e escono dal pene, una quantita' adeguata di testosterone (ormone sessuale maschile) e sufficiente stimolazione sessuale (libido).
Quindi un disturbo di uno di questi sistemi puo' portare a disfunzione erettile.

La maggior parte dei casi di disfunzione erettile e' dovuta a anomalie dei vasi sanguigni o dei nervi del pene.
Altre possibili cause includono disturbi ormonali, disturbi strutturali del pene, l'uso di alcuni farmaci e droghe e problemi psicologici.

A volte tra le cause va ricercato anche un aspetto esclusivamente psicologico, come la famosa ansia da prestazione. In questo caso spesso puo' bastare l'assunzione di un integratore naturale come questo per far sentire sicuro l'uomo ed eliminare il problema.

Le cause mediche specifiche piu' frequenti sono:
-- Indurimento delle arterie (aterosclerosi) che colpisce le arterie del pene
-- Diabete mellito
-- Complicazioni della chirurgia della prostata
-- Alcuni farmaci, come quelli usati per trattare la pressione alta o ipertrofia prostatica e quelli che agiscono sul sistema nervoso centrale, come i farmaci usati per curare la depressione

Lo sapevi ...?
L'occasionale incapacita' di raggiungere un'erezione e' normale e non significa che tu abbia la disfunzione erettile.
Quasi la meta' di quelli con piu' di 65 anni e piu' di 80 anni sono in genere in grado di mantenere un'erezione corretta per la penetrazione.
Bassi livelli di testosterone tendono a diminuire il desiderio sessuale e a non causare la disfunzione erettile.
Combinazioni di farmaci iniettati nel pene e l'applicazione di anelli di costrizione o bande e dispositivi di vuoto del pene sono molto efficaci e mancano di alcuni degli effetti collaterali dei farmaci orali.
La consulenza sessuale e' utile anche quando la disfunzione erettile ha una causa fisica.
Spesso, diversi fattori peggiorano il problema.
Ad esempio, un uomo con una leggera diminuzione della funzione erettile causata da diabete o malattia vascolare periferica puo' sviluppare una disfunzione erettile significativa dopo aver ricevuto un nuovo farmaco o se il suo livello di stress aumenta.

Disturbi dei vasi sanguigni
L'aterosclerosi blocca parzialmente l'apporto di sangue alle gambe (malattia vascolare periferica). In generale, anche le arterie che forniscono il pene sono bloccate, il che riduce la quantita' di sangue nel pene e causa la disfunzione erettile. Il diabete, i livelli di colesterolo alto, l'ipertensione e il fumo contribuiscono all'aterosclerosi e quindi alla disfunzione erettile.

A volte il sangue lascia le vene del pene troppo velocemente, il che riduce la pressione sanguigna nel pene e impedisce di raggiungere o mantenere un'erezione (disfunzione veno-occlusiva).

Disturbi nervosi
Se i nervi che inviano messaggi al pene sono danneggiati, puo' verificarsi una disfunzione erettile. Oltre a causare l'aterosclerosi, il diabete puo' colpire anche i nervi del pene. Poiche' i nervi del pene attraversano la prostata, l'intervento chirurgico alla prostata (ad esempio, in caso di cancro o ingrossamento della prostata) causa spesso disfunzione erettile.
Altri disturbi nervosi meno frequenti che causano disfunzione erettile sono lesioni del midollo spinale, sclerosi multipla e ictus. Inoltre, una prolungata pressione sui nervi dei glutei e sull'area genitale (la cosiddetta zona della sella), che puo' verificarsi dopo lunghe passeggiate in bicicletta, puo' causare una disfunzione erettile temporanea.

Altri disturbi
Le anomalie ormonali , come anormalmente bassi livelli di testosterone , tendono a ridurre il desiderio sessuale, ma puo' anche portare a disfunzione erettile.
Nella malattia di La Peyronie, il tessuto cicatriziale appare all'interno del pene, con conseguenti erezioni curve e spesso dolorose, oltre a disfunzione erettile.

Qual e' la malattia di Peyronie?
Nella malattia di Peyronie, l'infiammazione all'interno del pene causa la formazione di tessuto cicatriziale. Il tessuto cicatriziale fibroso non si allarga durante l'erezione, quindi il pene eretto e' curvo, il che rende difficile o impossibile la penetrazione durante il rapporto sessuale.
Il tessuto cicatriziale puo' diffondersi al tessuto erettile (corpi cavernosi) e causare disfunzione erettile.
I farmaci , inclusi alcool e droghe illegali come cocaina e anfetamine possono anche causare o peggiorare la disfunzione erettile.
A volte, problemi psicologici (come ansia da prestazione o depressione) o fattori che abbassano il livello di energia (come malattia, stanchezza o stress) causano o peggiorano il problema. La disfunzione erettile puo' essere dovuta a una situazione e coinvolge un luogo, un momento o una coppia specifici.
L'erezione prolungata e dolorosa ( priapismo ) puo' danneggiare il tessuto erettile del pene e causare la disfunzione.

Non e' raro subire un episodio occasionale di disfunzione erettile, ma gli uomini che sono costantemente in grado di raggiungere o mantenere l'erezione dovrebbero andare a fare una visita, in quanto puo' essere un segno di un grave problema di salute, come ad esempio l'aterosclerosi o un disturbo nervoso.
La maggior parte delle cause di disfunzione erettile puo' essere trattata.

Le seguenti informazioni possono aiutarti a decidere se una valutazione professionale e' necessaria e cosa aspettarti da essa.

Segnali di allarme
Negli uomini con disfunzione erettile, alcuni sintomi e caratteristiche sono motivo di preoccupazione, come ad esempio
-- Assenza di erezioni durante la notte o al risveglio al mattino
-- Intorpidimento nell'area dei glutei e nell'area circostante e genitale (area della sella)
-- Crampi dolorosi ai muscoli delle gambe che compaiono durante l'attivita' fisica, ma che scompaiono rapidamente con il riposo

Quando andare dal dottore
Anche se la disfunzione erettile puo' diminuire la qualita' della vita della persona colpita, non e' di per se' un disturbo pericoloso.
Tuttavia, la disfunzione erettile puo' indicare una grave malattia. Poiche' l'intorpidimento all'inguine o alle gambe puo' essere un segno di danno al midollo spinale, gli uomini che improvvisamente sviluppano tale intorpidimento dovrebbero andare immediatamente alla consultazione.


Prestazione del medico
Innanzitutto, il medico chiede i sintomi e l'anamnesi del paziente, quindi esegue un esame fisico. La storia clinica e l'esame fisico spesso indicano la causa della disfunzione erettile e quali test devono essere eseguiti.

Il dottore chiede informazioni su
Consumo di droghe e alcol
Storia del fumo
Storia del diabete
Storia dell'ipertensione
Storia di aterosclerosi
Storia della chirurgia (ad esempio, crescita prostatica, cancro alla prostata o del retto o disturbi dei vasi sanguigni)
Anamnesi di lesioni (ad es., Rottura dell'osso pelvico o lesione alla schiena)
Sintomi dei disturbi dei vasi sanguigni (ad es. Dolore ai polpacci quando si cammina, intorpidimento o decolorazione blu dei piedi)
Sintomi di disordini nervosi (per esempio, intorpidimento, formicolio, debolezza, incontinenza o cadute)
Sintomi di disturbi ormonali (es. Perdita del desiderio sessuale, ingrossamento del seno, riduzione delle dimensioni dei testicoli, perdita di peli sul corpo, tremori, variazioni di peso o di appetito o difficolta' nel tollerare il caldo o il freddo )
Sintomi di disturbi psicologici, in particolare depressione
Soddisfazione nei rapporti sessuali
Disfunzione sessuale nella coppia
Nonostante il consueto disagio negli uomini per discutere di questi problemi nella consultazione, l'informazione e' importante per determinare la causa della disfunzione erettile.
L'esame obiettivo si concentra sui genitali e sulla prostata, ma vengono anche ricercati segni di disturbi ormonali, nervosi e vascolari, oltre all'esplorazione del retto.
A volte e' facile discernere la causa dallo sfondo. Ad esempio, la disfunzione erettile puo' comparire poco dopo un intervento chirurgico alla prostata o iniziare la somministrazione di un farmaco.
Un indizio importante e' se le erezioni avvengono durante la notte o al risveglio. Se si verificano, le cause fisiche sono meno probabili delle cause psicologiche, perche' la fisica di solito previene l'erezione.
Altri fattori che suggeriscono una causa psicologica sono l'improvviso coinvolgimento in uomini giovani e sani, la comparsa di sintomi solo in determinate situazioni e la risoluzione della disfunzione erettile senza trattamento.
Claudicazione, dita fredde o bluastre o piedi interi indicano un problema ai vasi sanguigni, come una malattia vascolare periferica o una malattia vascolare causata dail diabete .








Partita iva sito 00792250326